senza titolo (formicaio)

2016

Audio di Nicola Pedroni

 

 

L'opera vede come soggetto un formicaio, struttura sociale perfetta quanto primaria, costituito però da del cemento in polvere, elemento simbolo dell'essere umano poiché materiale frutto della relazione tra tecnica e natura, essendo artificio che trova origine nella pietra.

Con la componente audio (uno speaker che manda a basse frequenze l'audio registrato sott'acqua di un martello che batte contro un'incudine) è introdotto nell'opera l'elemento umano, il quale, facendo cadere il cemento grazie alle vibrazioni, complicherà la sua struttura in un processo incalcolabile che durerà indefiniti anni, modificandola fino ad annullarla.